2 Riunione merc.12 ottobre 2016                           Muretto di Via Ganucci-Cantina La Deriva

Mercoledì 12 ottobre 2016 Ore17.30 Riunione itinerante! dal Muretto alla Cantina.
Presenti: Andrea, Viviana, Giulia, Elisabetta e Giordano. Nell'ultima riunione avevamo deciso di concentrarsi sul decoro urbano. 
Osservazioni emerse: mancanza di delimitazioni posti auto e motorini. Problema posteggio: posteggio selvaggio notturno di mezzi, anche pesanti, sui vecchi ponti, posteggio per avvocati consentito SOLO SE IN UDIENZA, in Scali Vescovado e via Ganucci, in realtà vige il malcostume di posteggiare sempre lì l'auto "come e comunque", togliendo i pochi posti disponibili, ai residenti.
Mancanza nel quartier e in vicinanza della Fortezza di cestini con spegnicicche.
In Fortezza Nuova manca:
sorveglianza, potrebbe essere posta una telecamera all'ingresso
zona di sgambamento recintata e dedicata a loro, diviso in piccole/medie dimensioni e grandi taglie.
2 toilettes, uomo/donna
Ambiente (anche a Quartieri Uniti):
Centralina o verifiche periodiche della qualità dell'aria che risente del traffico Repubblica-Avvalorati-Via Grande, dei fumi emessi dalle navi da crociera e di quelli emessi dall'inceneritore.
Segnalazione copertura di amianto del grande parcheggio coperto della Provincia in scali delle Pietre, già oggetto di segnalazioni e verifiche (niente è cambiato).
Si parla di realtà di quartieri vicini come Garibaldi e più distante Colline, si fisseranno incontri con i referenti.
Si propongono eventi sociali come swap/baratto/regalo, un evento di Drum Circle volto anche a un'integrazione con i ragazzi immigrati sempre presenti in Fortezza.
Son stati presi contatti con locali e realtà di quartiere per trovare una sede abbastanza stabile e gratuita dove riunirci. Abbiamo fatto visita alla cantina La Deriva in Scali delle Cantine che si è offerta di ospitarci dietro tessera €3 valida 12 mesi, fino sept. 2017...La cantina Barontini potrebbe essere disponibile per eventi di maggior rilievo ad un costo equo, così come la Sala ex circoscrizione 2 sugli scali Finocchietti o la Bottega del Caffe.
Siamo andati anche in quartiere Centro, piazza xx, per verificare lo stato del quartiere e della statua danneggiata e dipinta da scritte vandaliche che ricoprono interamente la base....
Ore 19.30 rientriamo in Venezia/Pontino e Centro e ci salutiamo!

1 Riunione 5 ottobre 2016 in Cantina Barontini

 

                                      Vivi La Venezia  1° riunione presso cantine Barontini      05/10/2016 h.17.30

https://www.facebook.com/groups/vivilavenezia/

Chat su whatsapp

Mailing List

http://quartieriuniti.jimdo.com/

vivilavenezia@gmail.com

 

presenti in ordine di cerchio: Andrea Migli (Vivi centro ovosodo), Alice Coppa, Santo Lipari, Massimo Signorini, Franco Frittelli, Sonia B., Edi Spinelli, Elisabetta Francesconi, Viviana Manzo,Franca Bournique,Mariella Falaschi, Giulia Gambacciani.

Viene adottata come modalità: l'intervento circolare o per alzata di mano per chiedere la parola.

Vengono presentate,discusse e arricchite le aree tematiche:

Mobilità sostenibile di quartiere:

parcheggi, parcheggi e circolazione selvaggia intensa, in zone specifiche di Venezia. Furti di biciclette. Biciclette allucchettate ovunque e traffico contromano classico in via della Madonna.

ZTL e zona pedonale.

Ambiente, salute e decoro urbano

Condiviso con Quartieri Uniti: Rifiuti Zero e tematica rifiuti/Amps

No inceneritore.

Quartiere: Fumi tossici delle navi da crociera, traffico.

Qualità dell'aria e analisi sui fumi delle navi.

Sporcizia del quartiere e dei fossi, con scarichi fognari presenti a cielo aperto.

Raccolta differenziata.

Bidoni, cestini e spegni cicche.

Verde urbano e spazi per sgambamento cani.

Sicurezza, sorveglianza e rispetto delle elementari regole civili.

Zone a rischio.

Degrado

Comportamenti incivili e atti vandalici

Turismo

Recupero di edifici, luoghi storici del quartiere. Apertura di luoghi importanti per la collettività.

Tour del quartiere.

Progetti presentati per la riqualificazione dei fossi, delle cantine e di una parte del Quartiere, studi presentati, già discussi in Consiglio Comunale.

Il Museo del Luogo Pio.

Il Forte San Pietro....

Eventi Culturali, Artistici e sportivi utilizzo delle strutture di quartiere.

Attività ludiche nelle piazze, come introdurre i bambini a giochi antichi e le merende di un tempo.

Antichi saperi.

Swap, baratto, regalo, scambio talenti/Banca del tempo

Sociale Welfare

Sportello di ascolto

Immigrazione

Presenza dei gruppi di “rifugiati” in Fortezza Nuova, come poter far dialogare e interagire con il quartiere.

 

Si decide di partire concentrando l'attenzione sul degrado urbano e la sporcizia del quartiere. Ognuno si presenterà alla prossima riunione con una lista personale di osservazioni e rilevazioni/proposte/azioni.

Idee/proposte/scadenze:

girare un filmato, tipo tour turistico per la Venezia e i suoi fossi, presentando le particolarità tutte livornesi di degrado, usi e abitudini incivili. Si pensa di contattare Marco Sisi.

Organizzare un incontro con  l'Autorità Portuale di Livorno, preposta a scalandroni e fossi.

Si accenna ad una raccolta firma per accedere a un bando di fondi su progetto, relativo a Banca del tempo (300 firme) o più esteso tipo QUARTIERI SOLIDALI IN TRANSIZIONE verso una ecosostenibilita'  (maggior numero di firme, ma progetto più ampio al quale possono aderire con facilità più persone). Prox. Scadenza pare essere a gennaio.

Argomenti di prossimi incontri o da proporre tipo dibattito pubblico sui tre quartieri uniti (Venezia,Centro Ovosodo/San Jacopo: che cosa si intende per quartiere ecosolidale/condominio ecosolidale e come essere in transizione per produrre questo cambiamento di paradigma.

Viene deciso di riunirsi nuovamente mercoledì 12 ottobre h.18, salvo variazione, sempre in cantina Bettarini (da confermare). Viene proposta e accettata la eventuale possibilità di una saletta presso la chiesa di Santa Caterina, o una cantina(pub) con tessera di €3 (annuale), cercando comunque,di rimanere in Venezia!

La riunione si scioglie alle ore 20.